AZIONE C4: Il processo partecipativo verso il “Contratto dei Palù”

Questa azione si pone l’obiettivo di giungere alla sottoscrizione di un accordo volontario attraverso un’ampia mobilitazione degli attori locali del territorio al fine di individuare un piano d’azione condiviso, finalizzato ad affrontare le problematiche di conservazione di habitat e specie, secondo una logica integrata e multidisciplinare.

Obiettivo del piano d’azione è quello di creare le condizioni affinché l’uso sostenibile delle risorse dei Palù torni ad essere economicamente remunerativo.

Si sta conducendo un processo partecipativo affinché tutti i portatori di interessi siano coinvolti nella definizione di obiettivi comuni e per i quali siano motivati ad assumersi i propri specifici impegni.

L’attuazione dell’azione si è avviata con la creazione dei presupposti per una buona strutturazione del processo partecipativo attraverso l’uso degli strumenti di comunicazione, il censimento dei proprietari, la mappa degli attori e l’analisi socio-economica per stabilire quali attori coinvolgere e in quale forma.

Il 13 settembre è stato realizzato un evento pubblico nel quale sono stati presentati gli obiettivi e le finalità della programmazione negoziata e del processo partecipativo. Tutte le attività si svolgono tra ottobre 2019 e marzo 2020, con l’obiettivo di arrivare a sottoscrivere il Contratto dei Palù entro maggio 2020.
Consulta il calendario.